Regolamento Il Cantagiro 2014

REGOLAMENTO IL CANTAGIRO

INTRODUZIONE

La Mondecarlo Produzioni, nella figura di Enzo De Carlo, patron del concorso, organizza l’edizione 2014 de “Il Cantagiro”, storico concorso canoro fondato nel 1962 da Ezio Radaelli. Dal 1962 ad oggi hanno partecipato a questa manifestazione molti dei grandi della musica italiana, da Celentano a Morandi, da Battisti a Rino Gaetano da Gino Paoli a Lucio Dalla, Massimo Ranieri etc. Scopo della manifestazione è quello di scoprire e promuovere talenti e nuove opere musicali attraverso una serie di selezioni che si svolgeranno in Italia e all’estero.

Le iscrizioni all’edizione del 2014 inizieranno il 20 febbraio 2014 e sarà una commissione di esperti scelti, unitamente ai vari agenti di zona autorizzati, a seguire i candidati nelle fasi preliminari.

Sarà possibile, dai 14 compiuti in su, presentare la propria candidatura entro e non oltre il 10 settembre 2014.  Per i concorrenti le selezioni si svolgeranno su tutta Italia nelle varie regioni attraverso una serie di tappe ad eliminazione che porteranno all’identificazione di concorrenti dei quali 12 per ogni area accederanno alle semifinali nazionali dalle quali passeranno i concorrenti per la finalissima.

1) BANDO DI CONCORSO

 

Sono ammessi a “Il Cantagiro” 2014 tutti i cantautori, interpreti e band di qualsiasi nazionalità e che propongano qualsiasi genere musicale con età minima di 15 anni compiuti divisi nelle seguenti categorie:

  • CANTAUTORI
  • INTERPRETI (Sono ammessi nella sezione interpreti anche i duo)
  • BAND (per band si intendono i gruppi formati da più di 2 persone)
  • LIRICO POP
  • RAP

1.1) Le Iscrizioni

Per iscriversi occorre:

  • Compilare il modulo di iscrizione cartacea attraverso l’agente di zona, oppure compilare il modulo di pre-iscrizione online raggiungibile attraverso il seguente indirizzohttp://www.ilcantagiro.com/partecipa/iscrizione.html

  • Per le iscrizioni cartacee occorre:
  •  versare direttamente all’agente di zona la quota di € 90,00 per le spese di segreteria per singoli o duo, € 130,00 per trio e band.
  • Consegnare all’agente un demo del pezzo (edito o inedito) su supporto CD ed eventuale base
  • Consegnare all’agente una fotografia
  • Consegnare all’agente una presentazione biografica.
  • Comunicare l’iscrizione all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , mandando una mail indicando nome, cognome,  indirizzo e-mail e riferimento agente.
  • versare la quota di € 90,00 per singoli e duo, la quota di € 130,00 per trio e band, attraverso bonifico bancario a:
  • Per le iscrizioni online occorre:

Mondecarlo Produzioni IBAN: IT 67 Q 07062 16200 000000110267 e riportare sul modulo d’iscrizione il CRO

  • oppure con paypal o carta attraverso la procedura guidata nel modulo d’iscrizione.
  • Inviare  un demo in mp3 (procedura predisposta nel modulo)
  • Inviare una fotografia (procedura predisposta nel modulo)
  • Inviare una presentazione biografica (procedura predisposta nel modulo)

Ogni concorrente sarà avvertito tramite e-mail della ricezione dell’iscrizione. Non saranno accolte domande incomplete o non sottoscritte in ogni loro parte.

Per i minorenni, oltre alla loro iscrizione, occorrerà quella dei genitori esercenti la potestà.

2) IL CONCORSO

LA FASE PRELIMINARE

2.1 ) Selezioni

Nelle fasi preliminari di selezione i concorrenti potranno gareggiare sia con brani editi che con brani inediti di lunghezza non superiore ai 4,40 minuti. Le selezioni preliminari saranno svolte con modalità e procedure differenti in base alle esigenze di ogni Regione. I concorrenti che vinceranno le selezioni preliminari passeranno alle finali regionali.

2.2) Finali regionali

I concorrenti selezionati per ogni area potranno gareggiare in questa fase ancora sia con brani editi o inediti di lunghezza non superiore ai 4,40 minuti.

Le finali regionali si concluderanno con l’individuazione di 6/8 concorrenti per regione che accederanno alle pre-finali nazionali. I vincitori assoluti accederanno direttamente alle semifinali.

2.3) Selezioni estero

Il Cantagiro 2014 prevede la partecipazione di concorrenti provenienti da selezioni in altre nazioni, che seguiranno un iter indipendente ma con le stesse modalità del regolamento. I vari vincitori di ogni nazione partner passeranno alle finali internazionali che coincideranno con le finali nazionali. I brani in gara dovranno essere rigorosamente inediti in qualsiasi lingua o dialetto purché contenenti parole in italiano..

 

LE SEMIFINALI NAZIONALI

2.4) Semifinali nazionali

Le semifinali si svolgeranno nel mese di ottobre e si concluderanno con  l’individuazione di 16 concorrenti che accederanno alla finale. I brani in gara dovranno essere rigorosamente inediti in qualsiasi lingua o dialetto purché contenenti almeno quattro parole in italiano. L’organizzazione si riserva il diritto di respingere i brani inediti presentati dai concorrenti qualora non venissero ritenuti idonei per la finale.

 

LE SEMIFINALI INTERNAZIONALI

2.5) Semifinali internazionali

Le semifinali si svolgeranno nel mese di ottobre e si concluderanno con  l’individuazione di 12 concorrenti che accederanno alla finale. I brani in gara dovranno essere rigorosamente inediti in qualsiasi lingua o dialetto purché contenenti almeno quattro parole in italiano. L’organizzazione si riserva il diritto di respingere i brani inediti presentati dai concorrenti qualora non venissero ritenuti idonei per la finale.

 

LA FINALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE

 2.6) Finale nazionale ed internazionale

La finale nazionale e quella internazionale si svolgerà nel mese di Ottobre a chiusura delle giornate dedicate ai semifinalisti nazionali ed internazionali di ogni categoria: Cantautori, Interpreti, Band, Lirico Pop, Rap e decreterà il vincitore assoluto de “Il Cantagiro 2014”.  Verranno inoltre assegnati i premi di categoria: miglior cantautore, miglior interprete, migliore band, migliore interprete lirico Pop, miglior rapper, Premio internazionale “Il Cantagiro nel mondo”, Premi della Critica. Alla finale nazionale ed internazionale potranno partecipare concorrenti vincitori di concorsi partners o provenienti da selezioni di speciali che verranno inclusi nella finale nella categoria corrispondente.

 

3) NORME COMPORTAMENTALI

-       I partecipanti si impegnano, per tutta la durata del concorso, a tenere sempre un comportamento ed un contegno nel rispetto della decenza e della morale pubblica, evitando di ledere con la propria esibizione, in qualsiasi modo, i diritti e la sensibilità di terzi.

-       I Concorrenti durante le esibizioni non potranno  pronunziare frasi, compiere gesti, utilizzare oggetti o indossare capi di vestiario aventi riferimenti anche indirettamente pubblicitari e/o promozionali se non autorizzati.

 

4) DIRITTI ED OBBLIGHI DEI CONCORRENTI

-       L’Organizzazione garantisce ai partecipanti che l’unico metro di valutazione, adottato con la massima trasparenza dalle commissioni giudicatrici, sarà il requisito artistico che i concorrenti dimostreranno di possedere durante le loro esibizioni o audizioni.

-       I concorrenti dovranno accettare in maniera insindacabile ogni giudizio della giuria

-       I concorrenti prima di ogni fase della gara dovranno in ogni caso consegnare in loco la base del brano che intendono eseguire e mostrare il proprio documento di identità.

-        Nessun compenso o rimborso spese di viaggio e/o soggiorno verrà corrisposto ai concorrenti, in alcuna fase del concorso.

-       In caso di eventuale mancato svolgimento del Concorso i concorrenti avranno diritto, se richiesto, alla sola restituzione degli importi corrispondenti alle quote di iscrizione già versate; per nessun altro motivo sono previsti rimborsi.  Rimane esclusa ogni ulteriore pretesa e/o ragione nei confronti del concorso.

-       I Concorrenti all’atto di sottoscrizione della domanda d’iscrizione accettano e sottoscrivono espressamente l’obbligo contrattuale non rescindibile di rifondere il concorso per danni d’immagine subiti in caso di immotivata non partecipazione alla serata finale della manifestazione o altro.

-        I Concorrenti ritiratisi o squalificati non avranno diritto di richiedere alcun rimborso.

-       I Concorrenti si impegnano, a titolo gratuito e senza oneri e/o costi di nessun genere e tipo, a rimanere a disposizione per l’effettuazione di esibizioni live e/o per le ulteriori attività organizzate e collegate al Cantagiro 2014 ed al Cantagiro 2015, restando inteso che nel frattempo i Finalisti manterranno piena facoltà di effettuare proprie autonome attività live.
 

5) FACOLTÀ DELL’ORGANIZZAZIONE

-       L’organizzazione si riserva il diritto di escludere in qualsiasi momento i Concorrenti alle varie fasi del Concorso qualora questi non si conformino alle norme del presente Regolamento.

-       E’ facoltà dell’organizzazione quella di abbinare al Festival e/o alla diffusione televisiva e/o radiofonica dello stesso, una o più iniziative a carattere promopubblicitario, fra cui a titolo esemplificativo ma non esaustivo: operazioni di patrocinio, telepromozioni, sponsorizzazioni, merchandising, senza che alcuno dei Concorrenti possa avere nulla a pretendere.

-       E’ facoltà dell’organizzazione di registrare e/o riprendere e/o far registrare e/o far riprendere e diffondere da terzi una o più fasi del Festival, a livello televisivo, audiovisivo, fotografico e fonografico. Ciascun Concorrente autorizza, con la sottoscrizione della liberatoria allegata alla domanda d’iscrizione, tali fotografie, registrazioni e riprese concedendo lo sfruttamento dei suoi diritti di immagine connessi alla sua pubblica esecuzione ed alla sua presenza al Concorso, anche ai fini delle eventuali operazioni di carattere promo-pubblicitarie di cui al precedente punto, senza alcuna limitazione di tempo e/o di spazio e senza avere nulla a pretendere da nessuno.

-        È facoltà dell’organizzazione diffondere e pubblicare tutto il materiale fotografico audio e video etc. disponibile anche attraverso siti internet, radio web, tv web e social network.

-        È  facoltà dell’organizzazione utilizzare i brani presentati dai Finalisti per la realizzazione della Compilation “Il Cantagiro”. I Finalisti, si impegnano sin dall’inizio a concedere i diritti.

-        L’organizzazione si riserva il diritto di poter modificare e implementare il regolamento in qualsiasi momento e senza giustificazione per esigenze insindacabilmente valutate dall’organizzazione per fini organizzativi e funzionali o per fatti imprevisti o sopravvenuti, cercando di mantenere intatto lo spirito e l’articolazione del concorso. Le eventuali modifiche dovranno considerarsi pienamente valide ed efficaci nel momento in cui verranno pubblicate sul sito internet  de “Il Cantagiro” (www.ilcantagiro.com) pertanto tutti i Concorrenti sono tenuti a consultare le comunicazioni di servizio pubblicate sul sito.

6) COMUNICAZIONI

Tutte le comunicazioni, di ogni genere e tipo, previste dal presente Regolamento saranno validamente effettuate tramite pubblicazione sul sito internet www.ilcantagiro.com oppure tramite servizio telematico agli indirizzi e-mail indicati dai Concorrenti nella domanda d’iscrizione.

I Concorrenti sono pertanto tenuti a consultare il sito internet de “Il Cantagiro” il quale declina sin d’ora ogni tipo di responsabilità per eventuali disguidi, ritardi o mancati recapiti telematici.

7) PREMI

In occasione della finale, verranno assegnati dei premi, da intendersi quali riconoscimenti dei meriti personali di ciascun Finalista, secondo criteri che verranno resi noti prima della premiazione finale.

La decisione sarà presa ad insindacabile giudizio della Giuria.

I vincitori di categoria d dei Premi speciali riceveranno una targa di merito e l’inclusione dei brani inediti presentati nella Compilation de “Il Cantagiro”, distribuita a livello nazionale e internazionale.


8) ARBITRATO

Tutte le controversie saranno decise con lodo arbitrale da un collegio composto da tre persone: un rappresentante dell’organizzazione, un rappresentante del ricorrente ed il terzo deciso di comune accordo tra i due. In caso di mancato accordo il terzo rappresentante sarà nominato dal presidente del Tribunale di Roma, il foro competente sarà in via esclusiva quello del Tribunale di Roma.

Iscrizioni 2014

iscri2014